Settembre: nuovi inizi, nuove opportunità, voglia di rinnovarsi. La nuova energia di ogni ripartenza

Settembre: nuovi inizi, nuove opportunità, voglia di rinnovarsi. La nuova energia di ogni ripartenza.

Settembre Nuovi Inizi Donna Energia nuove opportunità

 

Il bello del mese di settembre è che volendo – ed io sì che lo voglio – può rappresentare un nuovo inizio, un insieme di nuove chance, che noi stesse ci concediamo, il mese pieno dell’energia di cui è ricca ogni ripartenza.

Amo i nuovi inizi che per me sono sempre portatori di novità e, oltre ai tre “nuovi inizi” che mi concedo ogni anno (capodanno, compleanno e settembre appunto) quando qualcosa non va, quando affronto periodi che, emotivamente, sono particolarmente difficili o, ancora, quando non mi piaccio perché sto reagendo troppo negativamente ad un evento ecco, io mi concedo, mi regalo e, a volte, mi impongo un nuovo inizio.

A questo ripartire, ricominciare, iniziare io riservo tutta l’energia e la fiducia che normalmente si ripone nel nuovo.

E’ un gioco mentale che in sé contiene il “gioco” del fare ogni giorno qualcosa di nuovo, di diverso e di affrontare anche le stesse problematiche in modo diverso.

La scelta del “cosa fare” è assolutamente soggettiva: deve essere qualcosa che ci interessi, che ci piaccia, che ci entusiasmi, ma che sia, al contempo, semplice.
Parola d’ordine “no stress”, altrimenti no, non è un gioco, è una tortura e noi, nei nostri nuovi inizi, non ne abbiamo davvero bisogno.

C’è chi del “fare ogni giorno qualcosa di nuovo” ne ha fatto un vero e proprio esperimento per un cambiamento più o meno completo della propria vita.
Uno degli esempi che mi vengono in mente in proposito è legato alla scrittrice Chiara Gamberale che nel suo libro “Per dieci minuti” sperimenta, appunto, una novità quotidiana per 10 minuti con il fine ultimo di smettere di avere paura, imparare ad affrontare cambiamenti senza temerli, capendo che si può restare in piedi.

Chiara Gamberale per dieci minuti libro settembre donna energia blog

Pur volendo e potendo seguire questi esempi che spingono ad un rinnovamento e ad un cambiamento importante delle abitudini della nostra vita, e che sono validissimi quando c’è voglia o bisogno di dare una sferzata alle nostre giornate, se non anche alla nostra vita, ciò di cui parlo io è molto più semplice, immediato e fatto di una decisione sul da farsi presa, magari, davanti al primo caffè della nostra mattina.

E’ un gioco, funziona!!

Buon nuovo inizio con Donna Energia! 

 

 

 

Coaching , , , , , , , ,

Informazioni su Simona Letizia Ilardo

Simona Letizia Ilardo nasce a Enna, UmbilicusSiciliae, il 20 Maggio 1974....e qui termina il mio descrivermi in terza persona che fa tanto professionale, ma tanto distaccato. Ho trascorso i primi quindici anni vivendo felicemente tra la Sicilia ed il Friuli ma, soprattutto, viaggiando lungo tutto lo stivale. E’ da qui che nasce una delle mie primissime passioni, quella per i viaggi. La valigia pronta è sinonimo di felicità! Adolescente mi trasferisco, con la famiglia, in provincia di Napoli dove vivo tuttora dichiarando un giorno sì e l’altro pure di non essere ancora nella città in cui voglio vivere. Un grande obiettivo nella vita (non ancora considerato raggiunto) realizzarmi professionalmente! Compito arduo anche perché le passioni che mi travolgono (è il caso di dirlo) conducono, alternativamente, verso le lingue straniere, l’arte, il restauro, l’archeologia, i libri (da leggere e da scrivere) oppure indirizzarsi verso un "lavoro sicuro". Nell'indecisione giovanile, ho scelto di studiare economia ed iniziare da subito a lavorare presso uno studio commerciale prima, presso il mio studio di consulenza fiscale e tributaria poi. Appassionata di diritto mi sono (poi) laureata in Giurisprudenza e accresco di giorno in giorno interessi, passioni e confusione! Alterno con piacere formazione in materie giuridiche e fiscali a materie strettamente legate a ciò che le regala emozioni. E’ così che negli anni divento mediatrice civile e commerciale, studio spagnolo, inglese e francese, mi occupo di formazione in ambito fiscale, programmo viaggi per "incontrare" l’artista in mostra in una determinata città, mi interesso di marketing aziendale, divento una piccola wedding planner, seguo master in diritto tributario e mi iscrivo a corsi di danza caraibica. Non tutto mi riesce alla perfezione (no direi proprio di no), ma l’entusiasmo e la grinta sono sempre al top! Uno dei miei principi ispiratori è in uno dei miei film preferiti: "leggo un po’ di tutto, non si sa mai da dove può venire un’idea geniale"….e io ogni giorno cerco l’idea geniale!

Precedente E' nel momento della decisione che si forgia il tuo destino Anthony Robbins Successivo L'Amore...leggendo, riflettevo....